- L'oasi -

L’oasi è suddivisa in cinque porzioni, ed è caratterizzata da un fondo di sabbia candida e fine tra le più belle di tutta la Sardegna. La presenza di gigli marini e qualche roccia granitica affiorante dall’acqua e dalla battigia, rendono il paessaggio veramente incantevole. La spiaggia si presenta letteralmente circondata dalla vegetazione, con una policromia dovuta alla rigogliosa vegetazione sapientemente curata dagli uomini della forestale. Questo paradiso, si affaccia in un mare cristallino oltremodo stupendo, dal fondale basso e sabbioso e di un colore che abbraccia le diverse tonalità dal verde smeraldo, all’azzurro e al turchese. La spiaggia è gestita a numero chiuso: ogni giorno durante il periodo estivo possono accedervi solamente 130 auto, pagando un corrispettivo che mira principalmente a finanziare le attività di tutela di questa incantevole spiaggia e della sua oasi naturale circorstante.

0 Condivisioni
WhatsApp chat